Home Environment CALENDARIO VENATORIO SICILIA 2012-13 PDF
Environment

CALENDARIO VENATORIO SICILIA 2012-13 PDF

ottobre bernardino-% http :// :// cultural. venatorio.

Author: Tahn Douzshura
Country: Zimbabwe
Language: English (Spanish)
Genre: Science
Published (Last): 11 April 2016
Pages: 61
PDF File Size: 11.41 Mb
ePub File Size: 14.75 Mb
ISBN: 294-7-79274-417-7
Downloads: 23768
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Akilmaran

Rapporto rl basilicata Download Report. Published on Apr View Download FinalitIl presente Rapporto di Attuazione al 31 dicembre calenxario alle previsioni del punto 3.

Rapporto rl basilicata

I dati al cenatorio dicembre relativi allattuazione delle risorse liberate, oggetto del presente rapporto, sono stati trasmessi sul sistema nazionale Monitweb in occasione della rendicontazione semestrale. Problemi significativi incontrati nella gestione ed eventuali misureadottate2.

Gli impegni giuridicamente vincolanti dovranno essere assunti entro 12 mesi dalla data di ricezione del rimborso a saldo conseguente alla chiusura del Programma. In tal senso, sono venute meno le problematiche connesse alle previsioni della deliberazione CIPE n. Ci ha comportato, e comporta tuttora, un freno allattuazione dei progetti finanziari con risorse liberate1.

E opportuno evidenziare che il ritardo nei trasferimenti regionali ai beneficiari finali ha contribuito e, pu continuare a compromettere seriamente, il rispetto della tempistica di attuazione ed il rispetto dei termini di 36 mesi per la conclusione delle operazioni a decorrere dalla data degli impegni giuridicamente vincolante. La Regione Basilicata nel corso delnonostante i limiti dettati dal patto di stabilit, ha cercato di privilegiare il trasferimento delle risorse liberate utili allultimazione dei progetti che si sarebbero dovuti completare entro i primi mesi del Per a decorrere da ottobreper evitare di sforare i limiti posti dal patto di stabilit, stato posto un freno allerogazione di contributi a favore dei beneficiari finali.

Al tempo stesso, si evidenzia che il problema del patto di stabilit tanto pi gravoso laddove si consideri che interessa anche le Amministrazioni beneficiarie; in particolare, a decorrere dal 1 gennaio il Patto di Stabilit interno interessa anche i Comuni inferiori a 5.

E, in quanto tali, i pagamenti relativi ai progetti coerenti nei precedenti esercizi finanziari hanno inciso del tutto sui target di impegno e di spesa imposti dalle regole del Patto di stabilit per quelle annualit. Allo stesso modo, i pagamenti regionali relativi ai progetti finanziati con risorse liberate al momento incidono anchessi completamente sui target di spesa connessi al Patto di stabilit. Si ritiene, come altre volte ribadito, che le risorse liberate, pur essendo divenute a tutti gli effetti risorse nazionali, per il fatto stesso di essere di derivazione comunitaria dovrebbero comportare una deroga ai fini del Patto di stabilit, quanto meno in misura pari alla quota di cofinanziamento comunitario applicabile alle corrispondenti misure del POR Si ribadisce e si auspica fortemente che, su iniziativa del MEF e del MISE, si possa addivenire ad una disposizione legislativa che sancisca una deroga delle risorse liberate dal Patto di stabilit interno in modo da agevolare lattuazione dei progetti finanziati con risorse liberate.

Alla luce di quanto detto, considerato che alcune operazioni presentano dei ritardi rispetto alle date di conclusione previste, causate dai ritardi nel trasferimento delle risorse da parte della Regione Basilicata, si auspica che il MISE, in accordo con il MEF, provveda a prorogare con propria decisione la scadenza fissata nel paragrafo 2.

  JEPPESEN VFR NAVIGATION LOG PDF

Le verifiche dellUVER sullutilizzo delle risorse liberate In data 20 settembre lUnit di verifica degli Investimenti Pubblici UVER del Ministero dello Sviluppo Economico deputata anche al controllo sulle operazioni finanziate in tutto o in parte con le risorse liberate dei programmi operativi – ha effettuato una missione di audit2 sui progetti finanziati con Risorse Liberate rinvenienti dal POR Basilicata nel corso del quale sono state acquisite informazioni, dati e documenti relativi allattuazione delle operazioni ed al sistema di gestione e controllo delle stesse.

Lesito preliminare del controllo si concluso con un giudizio di alta affidabilit dellAutorit Responsabile3. A novembre lUVER ha effettuato un campionamento dei progetti del POR Basilicata finanziati con le risorse liberate rendicontati a Moniweb ed aggiornati al 30 luglio Sono stati campionate n.

A gennaio lAutorit di Gestione ha inviato allUVER la documentazione richiesta in merito ai cinque progetti sottoposti a controllo. Si in attesa della comunicazione da parte dellUVER della data in cui verranno effettuati i controlli presso gli uffici regionali.

EsecuzioneFinanziariaLammontare di risorse liberate del POR Basilicataquantificato nel Rapporto finale di esecuzione approvato dalla Commissione europea, ammonta a Nota UVER n del 7 settembre La tabella seguente Tab.

La Regione Basilicata ha effettuato una riallocazione pari amilioni di euro rispetto aimilioni di euro di risorse liberate dal programma5. Leffettivo reimpiego delle risorse liberate connesso alla capacit dei beneficiari finali di concludere le operazioni entro le scadenze fissate, segnatamente: La tabella 2 riporta, a livello di Asse, le riallocazioni, gli impegni assunti ed i pagamenti effettuati.

Gli impegni assunti ammontano amilioni di euro, cos suddivisi: In aggiunta alle informazioni della tabella 2, il prospetto seguente tab.

StatodiattuazionealivellodiAssiprioritariNel presente paragrafo sintetizzato lo stato di attuazione delle risorse liberate a livello di Asse, evidenziando soprattutto su quali misure e tipologia di operazioni sono state riallocate le risorse, distinguendo anche lammontare di risorse riallocate su progetti nuovi da quelle impiegate per finanziare i completamenti.

AsseIRisorsenaturaliSullAsse I sono state reimpiegate 36, milioni di euro di risorse liberate al fine di finanziare: AsseVCittLAsse V ha comportato un reimpiego di risorse liberate pari a 32, meuro per la necessit di garantire la realizzazione completamento o avvio di 70 progetti inclusi negli Accordi di Programma PISU sottoscritti tra il ed il tra la regione Basilicata e la Citt di Matera e di Potenza a valere sulle misure V.

Ad eccezione di Si tratta, in particolare, di 7 progetti di completamento e di 8 progetti nuovi. Statodiattuazioneperprogettididimensione superiorea10milionidieuroLe risorse liberate del POR Basilicata finanziano tre operazioni di importo superiore a 10 milioni di euro, la cui natura e stato di attuazione illustrato di seguito.

La caccia in Italia – La Migrazione Video di caccia GRATIS

Il progetto contribuisce al superamento del divario infrastrutturale viario esistente allinterno del sistema di viabilit regionale ed allavvicinamento di alcune aree regionali alla reti TEN. Pertanto, a novembre si provveduto a richiedere al gruppo di lavoro la dilazione del termine di conclusione ai sensi della deroga stabilita al punto 2b del documento Modalit di attuazione dei progetti finanziati con le risorse liberate al fine di poter immediatamente avviare e concludere le operazioni tecniche e amministrative residuali e di concludere e rendere operativa loperazione al 30 giugno LAvviso Pubblico ha inteso personalizzare i percorsi formativi attraverso il finanziamento di voucher al fine di favorire lincontro tra un sistema di occasioni formative di qualit e la domanda espressa dallutenza e dal mercato.

  HXD TUTORIAL PDF

Il percorso professionalizzante di ciascun destinatario stato suddiviso in 4 fasi per una durata complessiva di 2. I beneficiari hanno potuto utilizzare i voucher per le seguenti finalit: Loperazione ha un importo complessivo di Progetto di Consolidamento e ampliamento del sito produttivo ubicato calendarko Comune di Policoro MT per la produzione di succhi di frutta e di ortaggi – Contratto di consolidamento e Sviluppo Industriale ex L.

Si precisa, infine, che le risorse liberate hanno cofinanziato per un importo di 1, milioni di euro anche il completamento del 201-13 di viabilit urbana Nodo complesso del Gallitello della Citt di Potenza avente un costo superiore a 10 milioni di euro e realizzato con altre risorse statali. Venatoroi tale progetto lOGV relativa allappalto dei lavori stata assunta il 30 aprile e si prevede la conclusione entro la scadenza ultima del 30 dicembre Il progetto Lavori di sistemazione funzionale e di sicurezza della viabilit pedonale e regimentazione idraulica in localit Gallitello Nodo complesso CUP B48H stato finanziato nellambito dellAsse V Citt.

Venatoro problemi significativi illustrati al paragrafo 2. Di seguito si segnalano alcune questioni connesse al mancato completamento entro il 30 settembre di n. ProgettidelPORnoncompletatial30settembreIn base al paragrafo 6 degli Orientamenti di chiusura dei POla Regione Sixilia avrebbe dovuto assicurare il completamento ed operativit dei progetti con le risorse venatodio entro il 30 settembre Grazie al xalendario che la spesa certificata per tali progetti trova collocazione nelloverspending calcolato per Asse cfr.

Decisione C del 1 agosto e ss. Ci potrebbe causare un onere a carico del Bilancio regionale di 3, milioni di euro. Laudit si concluso con lindividuazione di presunti errori sistemici sulla misura I.

Al momento si in attesa di ricevere il verbale della riunione. A seguito della definizione delle questioni riportate nei paragrafi 5. AllegatiSi allegano i documenti previsti dallo schema di relazione concordato dal Gruppo di Lavoro: Tavola di corrispondenza per asse delle venagorio liberate e delle risorse impegnate; IV.

Informazioni previste dai punti 1. Mattinella – Comune di Genzano di L.

Rapporto rl basilicata 31122013

Paolo Albanese, Scuola Elem. Moro; scuole elementari di V. Roncalli” viale XX Maggio.

Recupero traversa sicilla S. Laura sul fiume Sinni. Giorgio Lucano e la SS Sinnica. D, destinato al sostegno degli investimenti per quelle aziende che hanno candidato, ai sensi della Legge n. La Martella – Com. Sinistra Basentello dall’incrocio con la S. Matera-Grassano all’incrocio con la superstrada Bradanica a S. Montalbano-Scanzano Bretella di collegamento all S. Rapporto annuale basilicata 11 giugno Documents.

Regione Basilicata – Basilicata Coast to coast Documents. Apulia Basilicata photo portfolio Documents.

Calendario venatorio Basilicata Documents. Basilicata and le glorie Spiritual. Soria e Archeologia Documents. Il Petrolio in Basilicata Documents. Legambiente Basilicata – documento congressuale Documents.

Booklet Basilicata Land Off Documents.

Author

admin